5_mainlavoriinquota

E’ un dato di fatto che negl ultimi anni è sempre più utilizzato, in ambito edile, all’interno di parchi eolici e sui tralicci, l’impiego di sistemi di accesso e posizionamento mediante funi. Gli operatori su fune (chiamati anche operatori su corda o Rocciatori), sono dei professionisti, appositamente formati, che si muovono ad altezze spesso elevate, al fine di eseguire i propri interventi senza cadere e senza causare danni a se stessi, ad altre persone, e al contesto nel quale operano.
Tali sistemi di lavoro sono una diretta evoluzione di tecniche alpinistiche e speleologiche, in cui l’operatore è direttamente sostenuto dalla fune, sia che si trovi sospeso completamente, sia che si trovi in appoggio sulla struttura. In passato venivano iterpellati gli alpinisti per questa tipologia di interventi. I processi di specializzazione, quello della sicurezza tecnica sul lavoro e quello relativo alla regolamentazione assoluta, hanno comportato la creazione di una figura professionale specifica.
Oggi è necessario disporre di uno specifico titolo professionale.