2_maintrekking

La Sardegna è una regione di notevoli dimensioni, terza per estensione dopo Sicilia e Piemonte, conta solo 1.600.000 abitanti. La scarsa densità abitativa ha contribuito a conservarla ancora naturale e selvaggia. Ecco perchè gli appassionati di attività outdoor possono trovare in questa isola luoghi ancora incontaminati e di unica bellezza.
Il modo migliore per raggiungere questi luoghi è camminare lungo i sentieri che la percorrono e che colpiscono, lettralmente, tutti i sensi. I profumi inebrianti della macchia mediterranea, i suoni della natura ormai dimenticati da chi vive nelle metropoli, squarci panoramici che uniscono in modo unico ambienti montani e marini.

I trekking vengono distinti per grado di difficoltà in base alla lunghezza, durata, dislivello e tipologia di terreno. La dicitura è così stabilta:
T = turistico;
E = escursionistico;
EE = escursionistico esperti;
EEA = escursionistico esperti attrezzato.
Per questo Sardinia Exploring cerca di proporre escursioni adatte ad ogni livello di esigenza e preparazione.

‘Il trekking più impegnativo di tutta Italia’ così viene definito il Selvaggio Blu, affermazione riduttiva e quasi banale che non rende giustizia a questa avventura […]

Posteggiata la macchina in località Ololbizzi, poco distante dalla bellissima chiesetta di San Pietro in Golgo, inizia il trekking di Cala Biriola. Il trekking prende […]

Posteggiata la macchina in località Ololbizzi, poco distante dalla bellissima chiesetta di San Pietro in Golgo, inizia il trekking di Bacu Padente. Curiosa l’origine del […]

Raggiunta Cala Sisine a bordo del 4×4 o in alternativa via mare, comincia il sentiero che si trasforma in breve in una impegnativa pietraia. Terminata […]

Badde Pentumas si trova all’interno del massiccio calcareo del Supramonte di Oliena: un’affascinante e selvaggia gola seconda come importanza solo alle gole di Gorroppu, le […]

Codula Fuili si trova a pochi chilometri da Cala Gonone. Il percorso ad anello prevede un avvicinamento di circa 2 ore lungo un sentiero, in […]

La Conca di Li Banditi si trova a Padru. E’ un percorso di trekking con discesa attrezzata ancora poco valorizzato e frequentato. Il sentiero di […]

Scala ‘Mpedrada si trova in località San Pantaleo, paesino arroccato sulle colline alle spalle della Costa Smeralda. Il sentiero di avvicinamento, impegnativo nella parte finale, […]

Tavolara si trova nel comune di Loiri Porto San Paolo all’interno dell’Area Marina Protetta di Tavolara – Punta Coda Cavallo. “La montagna in mezzo al […]

Posteggiata la macchina in località Ololbizzi, poco distante dalla bellissima chiesetta di San Pietro in Golgo, inizia il trekking di Cala Goloritzè Il sentiero si […]

Il trekking ha inzio in località Buchi Arta a pochi chilometri da Cala Gonone. Il sentiero inizialmente si snoda all’interno di un fitto bosco di […]

Monte Tiscali si trova ai confini tra il Supramonte di Oliena e il Supramonte di Dorgali. L’itinerario si sviluppa tra boschi, scale in ginepro, strettoie […]

La Gola di Gorroppu è un profondo canyon in Supramonte e segna il confine tra i comuni di Orgosolo, Dorgali e quello di Urzulei. Considerato […]

Il trekking delle Cascate si trova sulle pendici del Monte Nieddu, versante di san Teodoro. Il percorso, ad anello, parte dallo Stazzo Pitrisconi e si […]

Il trekking di Lu Castedducciu si trova sulle pendici del Monte Nieddu, versante di San Teodoro. Il percorso ha inziio presso lo Stazzu Pitrisconi. Il […]

Il trekking di Turrione si trova sulle pendici del Monte Nieddu, versante di san Teodoro. Il percorso ha inizio presso la Vedetta Palemonti, punto panoramico […]

Il massiccio di Monte Nieddu si innalza alle spalle di San Teodoro, un luogo impervio e selvaggio che regala scorci suggestivi sulla costa. Diversi gli […]